Napoli a Natale è un’esplosione di sensi: musica, vitalità, tradizioni e profumi la rendono una delle città più affascinanti d’Italia. Tra tradizioni enogastronomiche e uno spiccato senso artistico, vale assolutamente la pena trascorrere una giornata nel capoluogo campano e farsi guidare o consigliare un itinerario da chi conosce la città da cima a fondo così da poter organizzare al meglio il tour.

Napoli, come ogni anno, si appresta a festeggiare nel migliore dei modi il periodo natalizio. Una festa che esplode un pò ovunque e che raggiunge il suo apice nel cuore del centro storico, dove si respira un’atmosfera surreale. 

  • San Gregorio Armeno

    Famosa in tutto il mondo per i sui presepi, San Greogorio Armeno è la via dove l’artigianato napoletano raggiunge il suo apice. Le antiche botteghe sfoggiano i capolavori fatti a mano, dai pastori alle case, si può trovare ogni personaggio del classico presepio, anche quelli più famosi contemporanei.
    Situata nel cuore della città antica, tra la via del Duomo, la via dei Tribunali e l’odierna Spaccanapoli, si rimane affascinati dal sapore antico e popolare che si respira passeggiando tra i vicoli e le negozi.

    Cosa visitare:

  • Napoli sotterranea
  • Il cimitero delle Fontanelle
  • Duomo di Napoli
  • Cristo Velato della Cappella San Severo
  • Complesso di Santa Chiara

    Obbligatoria la pizza a pranzo, in una delle pizzerie più famose del centro storico o per chi preferisce uno spaghetto sul Golfo, ci si può incamminare verso il lungomare passeggiando per le vie dello Shopping e la Galleria Umberto.

Cimitero delle Fontanelle

Via Fontanelle, 80, 80136 Napoli NA, Italia

Duomo di Napoli

Via Duomo, 147, 80138 Napoli NA, Italia

San Gregorio Armeno

Via S. Gregorio Armeno, 80138 Napoli NA, Italia

Napoli Sotterranea

Piazza San Gaetano, 68, 80138 Napoli NA, Italia

Cappella San Severo

Via Francesco de Sanctis, 19/21, 80134 Napoli NA, Italia