Il Natale a Napoli porta un’atmosfera colorata e vivace nelle strade della città, con il suo folklore e senso artistico. In poche parole, è un’esplosione di sensi: musica, vitalità, tradizioni e profumi rendono la città una delle più affascinanti d’Italia. Musei, esperienze autentiche, cibo tipico e siti storici: vale assolutamente la pena trascorrere una giornata a Napoli ed essere informati, o almeno consigliato, in un itinerario guidato per esplorare meglio la città.
Queste sono le cose migliori da non perdere a Napoli a Natale!

Scopri le 10 miglior cose da vedere a Napoli!

Napoli, come ogni anno, si appresta a festeggiare nel migliore dei modi il periodo natalizio. Una festa che esplode un pò ovunque e che raggiunge il suo apice nel cuore del centro storico, dove si respira un’atmosfera surreale. 

  • San Gregorio Armeno. Conosciuta in tutto il mondo per i suoi presepi napoletani, San Greogorio Armeno è la strada in cui l’artigianato napoletano raggiunge il suo apice. Dai pastori alle case, stand gastronomici, accessori in legno, cestini di frutta ed utensili domestici puoi trovare tutti i capolavori fatti a mano creati da generazioni di maestri artigiani. Situato nel cuore dell’antica città, tra Via del Duomo, Via dei Tribunali e l’odierna Spaccanapoli, rimarrai affascinato dal sapore antico e popolare che puoi respirare passeggiando tra i vicoli e i negozi. Dopo una passeggiata nel centro storico, ti consigliamo di visitare uno dei luoghi di interesse più adatti al tuo entusiasmo.
  • Spaccanapoli. Significa letteralmente “divisore di Napoli” poiché sembra dividere la città in due parti, è una strada principale nel centro storico di Napoli, vicino a via San Greogrio Armeno. E ‘davvero un quartiere degno di essere esplorato: prenditi un po’ di tempo e goditi i suoi angoli e palazzi meravigliosi, persone deliziose, odori di forno per pizza e panifici.
  • Napoli Ssotterranea. Un labirinto di tunnes, cisterne e cavità collocate nel sottosuolo di Napoli, questo affascinante tour attraverso tunnel greci / romani, successivamente utilizzati come rifugi antiaerei per un massimo di 270.000 napoletani durante i bombardamenti alleati della seconda guerra mondiale, formano una vera città.
  • Il cimitero delle Fontanelle. Situato a La Sanità, il Cimitero delle Fontanelle è uno dei luoghi più memorabili e sorprendenti da visitare a Napoli. Considerato un gioiello, è un cimitero sotterraneo che conserva le ossa delle persone che sono morte nelle epidemie della città negli ultimi secoli.
  • Il Duomo di Napoli. E’ un edificio gotico del XIII secolo ed è dedicato al santo patrono della città, San Gennaro. Se sei a Napoli il primo sabato di maggio o il 19 settembre, assicurati di arrivare presto al Duomo per assistere al miracolo di San Gennaro, la liquefazione del suo sangue. Accanto alla cattedrale, il Museo del Tesoro di San Gennaro è considerato uno dei più grandi tesori del mondo e contiene una grande collezione di opere d’arte in argento, reliquiari e gioielli donati da tutte le più potenti figure europee degli ultimi 500 anni.
  • Cappella di San Severo. Considerata da molti l’attrazione numero uno di Napoli, ne capirai il motivo dopo aver visto l’incredibile statua del Cristo Velata, una rappresentazione surreale di Cristo in marmo circondato da dipinti sulla cupola, statue e un magnifico vecchio pavimento piastrellato situato nel Museo Cappella Sansevero.
  • Complesso di Santa Chiara. Luogo ideale per gli amanti dell’arte, il complesso di Santa Chiara comprende la Chiesa, il Monastero e il Convento. Se vuoi fermarti per un’ora di relax, siediti negli splendidi giardini pieni di pilastri piastrellati in maiolica per goderti l’atmosfera tranquilla e le splendide opere d’arte sulle pareti, in completo contrasto con il trambusto del centro storico. 

Dopo aver camminato per il centro storico ed aver visitato alcuni dei punti sopra, non c’è niente di meglio di una pizza napoletana. In nessun altro luogo in Italia la pizza è tanto parte della cultura come lo è a Napoli, dove puoi trovare quella dei tuoi sogni.

Dove fermarsi per la migliore pizza nella città vecchia?
Una delle tante eccellenti pizzerie nel centro storico e probabilmente la migliore di Napoli è Sorbillo in Via dei Tribunali 32. Nessuna prenotazione, lunga fila ma l’attesa vale la pena.

Scopri le 10 migliori cose da fare a Napoli!